Vacanze in Calabria

Calabria, dove mare e monti sono una cosa sola

foto-viaggi-in-calabria

 

Guido Piovene diceva: La Calabria sembra essere stata creata da un Dio capriccioso che, dopo aver creato diversi mondi, si è divertito a mescolarli insieme. Non esiste frase migliore per descrivere questa regione fatta di paesaggi contrastanti e unici. Ne sono un esempio le coste: quella a est bagnata dal mar Ionio, quella a ovest dal Tirreno. È d’obbligo visitarle entrambe per decretare la più bella.

Al centro della Calabria, invece, si snoda l’imponente catena montuosa del Pollino che, piano piano, lascia il passo al sinuoso altopiano della Sila. Ma ecco che la terra diventa di nuovo roccia con il Parco Nazionale dell’Aspromonte e poi di nuovo pianura, fino ad arrivare alle spiagge della provincia di Reggio Calabria. Da qui sembra di poter toccare la Sicilia. Ecco perché i contrasti della Calabria sono pura armonia.

SCOPRI LE NOSTRE OFFERTE